Vacanza a Km zero

L’irrefrenabile voglia di uscire e divertirsi. La voglia di evasione e relax è ciò che porta sempre più friulani ad organizzare una vacanza all’estero, nonostante sia chiara ed evidente la situazione di crisi che ormai da lungo tempo attanaglia molte famiglie friulane. Piuttosto che rinunciare all’agognato viaggio, si ricorre persino ai finanziamenti. E’ così divenuta quasi moda, l’affidarsi alle finanziarie per richiedere una somma da restituire a rate.

Noi, vi diamo un’altra idea: perché invece di indebitarvi, non riscoprite i piccoli-grandi tesori che la nostra terra vanta e vi può offrire? Una vacanza a Km zero, ugualmente interessante e stimolante; un modo, anche, per riappropriarsi del proprio territorio e della propria storia.

Il Friuli è infatti un piccolo universo meraviglioso ricco di storie, leggende, opere d’arte e risorse naturali. In sintesi una terra di estrema ricchezza: romantici mari, splendide vette .. ottimo vino. C’è ne proprio per tutti i gusti: itinerari culturali, romantici, eno-gastronomici, rilassanti e sportivi. Non ne siete convinti?

Sul sito web istituzionale Turismofvg.it potete navigare tra i principali eventi in regione, oltre ad informarsi sulla ricettività locale.

Per gli appassionati di montagna da non perdere è il sito: sentierinatura.it, un incredibile fonte sull’escursionismo montano in Friuli. Sempre a tema alpino, meritano una visita anche i siti: montagnasenzaconfini.it (vacanze in Carnia) e viamalghe.com (itinerari a piedi e in MTB). Assai ricco di informazioni il sito del Consorsio turistico del tarvisiano: tarvisiano.org, così come i siti dei parchi delle dolomiti friulane (parcodolomitifriulane.it) e delle prealpi giulie (parcoprealpigiulie.it). Per gli appassionati di bicicletta invece proponiamo: pedaletarvisiano.org.

Avete mai visto un Grifone dal vivo? No!, allora merita sicuramente una visita il parco della riserva del Cornino (riservacornino.it).

Se siete amanti di storia medievale? vi consigliamo i siti web: consorziocastelli.it (che riporta centinaia di schede storiche e turistiche) e terradeipatriarchi.it (sito turistico a tema della Provincia di Udine). Se invece siete attratti dalle fortificazioni militari, il sito itinerarigrandeguerra.it potrebbe essere quello che fa per voi.

Per una vacanza culturale passare dal sito: museifriuliveneziagiulia.it il quale recensisce tutti i musei presenti in Regione. Inutile fare la lista delle incredibili risorse artistiche della regione: cittadine come Cividale, Aquileia, Venzone, Spilimbergo, San Daniele sono molto note anche al di fuori del territorio nazionale.

Se siete alla ricerca di spiritualità, potrebbe interessarvi il Cammino Celeste (camminoaquileiese.it).

Se siete invece siete alla ricerca di grandi eventi, Villa Manin è quello che fa per voi (villamanin-eventi.it). Ogni estate ospita concerti di caratura mondiale.

Vacanze al Mare? Lignano e Grado offrono davvero di tutto. Impossibile non esserci stati almeno una volta. In particolare, Lignano ospita l’Aquasplash (aquasplash.it), lo Zoo di Punta Verde (parcozoopuntaverde.it) ed il parco giochi Gulliverlandia (gulliverlandia.it). Grado è invece garanzia di tranquillità oltre ad offrire un gran pizzico di romanticismo.

Infine, per tenersi aggiornati sui principali eventi eno-gastronomici consigliamo il sito prolocoregionefvg.it; consultandolo periodicamente sarà impossibile perdere la sagra preferita.

Il Friuli è una terra da vivere .. anche in vacanza.